ULTIM'ORA

Siracusa, Castagnino – Vinci: “abbiamo ottenuto una vittoria ma dobbiamo ancora vincere la battaglia”


Castagnino Vinci Siracusa Times

News Siracusa: Castagnino e Vinci dichiarano che la vittoria ottenuta ieri in consiglio comunale, a causa del comportamento di una maggioranza avida nei confronti del cittadino, è soltanto la vittoria di una battaglia perché la maggioranza ci riproverà.

Riproveranno a prelevare ma noi continueremo a combattere come abbiamo fatto in questi tre giorni di consiglio comunale. Non vogliamo vessare ancora i cittadini a cui era stata promessa una riduzione delle imposte locali ma che invece si sono trovati soggetti ad un prelievo fiscale senza precedenti nel nostro territorio. Ieri abbiamo vinto noi contro un nemico che non ha voluto combattere ma è scappato. Le proposte non erano trattabili non soltanto da un punto di vista di mancato rispetto dell’iter procedurale ma anche nel merito sia morale sia legittimo. Moralmente, infatti, non si poteva accettare un aumento pro capite medio del prelievo di circa 60 euro applicando la nuovo aliquota tasi. Legittimamente la proposta Imu prevedeva al punto 2 comma 3 l’applicazione dell’Imu sulla prima casa che ne dica l’assessore Scrofani che lascia troppo spazio interpretativo a quella che è stata e che è tuttora la lingua della cultura nel mondo, la lingua di Dante che non va interpretata e basta leggerla per sognare. Forse è stato meglio così per la maggioranza certamente è meglio così per Siracusa e per i siracusani. La nostra vittoria è una boccata d’ossigeno, seppur temporanea, nella speranza che chi ci amministra rifletta e riduca le imposte“.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: