ULTIM'ORA

Siracusa, Castagnino: “un’amministrazione poco sensibile riduce illogicamente le ore di assistenza Asacom”


Salvatore Castagnino Siracusa Times

News Siracusa:”mi è stato segnalato dagli erogatori del servizio che il comune di Siracusa, con in testa l’amministrazione, ha comunicato agli stessi la riduzione delle ore di assistenza Asacom per i ragazzi nelle scuole”: afferma con estrema durezza il consigliere del gruppo Siracusa Protagonista con Vinciullo, Salvo Castagnino.

Una tematica quella legata al servizio di assistenza all’autonomia e alla comunicazione per bambini e ragazzi disabili inseriti a scuola importantissima per mettere in atto momenti di confronto, verifica e formazione permanente sulla quale il consigliere di opposizione si batte da qualche tempo.

Tutto ciò – prosegue Castagninoè a prova del fatto che quest’amministrazione non ha aumentato la sensibilità nei confronti dei soggetti con problemi ma l’ha notevolmente e immotivatamente ridotta. La riduzione delle ore del servizio di assistenza Asacom comporterebbe un risparmio dell’ente di soli 10mila euro a fronte di gravi disaggi per l’utenza stessa”.

“Bisognerebbe intervenire immediatamente – continua – anche se io come consiglieri di opposizione ho davvero pochi strumenti per intervenire se non procedendo con un atto d’indirizzo. Spero che il mio emendamento sull’Asacom possa essere approvato in aula per far sì che l’amministrazione possa impegnare le somme da me individuate e intercettate affinché questo disservizio possa essere colmato. Qualora gli uffici preposti avessero a disposizione le giuste somme, potrebbero continuare nell’erogazione del servizio così com’era in passato senza creare scompensi e disservizi negli utenti”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: