ULTIM'ORA

Siracusa, Castagnino: “Nuovi marciapiedi in via Filisto, nuove barriere architettoniche”


via Filisto Siracusa times

Via Filisto

News Siracusa: sarà depositata domani l’interrogazione, a firma del consigliere comunale del gruppo Siracusa Protagonista con Vinciullo Salvatore Castagnino, contro l’opera pubblica messa in atto dal Comune per migliorare la fruibilità di via Filisto.

L’amministrazione dimostra, ancora una volta – afferma Castagnino – la sua totale incompetenza in quanto si auto applaude per un’attività svolta ma contestualmente nasconde la sua incapacità.

Un’auto incapacità che non bisogna, invece, nascondere in quanto è impossibile costruire delle opere per poi piantarci sopra un palo creando una barriera architettonica. Chi effettuerà il collaudo di tale scempio riuscirà a rendersi conto del fatto che questi marciapiedi non possano essere fruibili dai diversamente abili? Questo problema tocca anche una mamma e un papà che decide di fare un passeggiata con una carrozzina e che, materialmente, si trova in una situazione di non fruibilità del tratto. Questa è l’ennesima dimostrazione di una scarsezza amministrativa senza precedenti.

Chiederò – conclude Castagnino – il risarcimento danni per l’Ente, in quanto parliamo di marciapiedi costruiti con il denaro pubblico, nei confronti di chi ha approvato il progetto, all’assessore che si è autoproclamato e auto celebrato per aver compiuto un scempio e non una miglioria. Depositerò domani un’interrogazione in merito. Pretendo che mi rispondano. Dovranno dirmi chi sono i responsabili e se il collaudo passerà e come mai l’amministrazione non si è auto celebrata mostrando solo il lato pulito omettendo, come in molti casi, i danni creati sia alla città sia al cittadino”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: