ULTIM'ORA

Siracusa, Castagnino: “l’opposizione per i diritti degli eletti imponendo il dovere di controllo”


imageNews Siracusa: l’opposizione unita ha firmato e depositato, nella giornata di ieri, a mezzo PEC la richiesta di convocazione di un consiglio comunale urgente con o.d.g. “relazione semestrale del Sindaco”.

“Ad oggi – afferma Castagnino – dal suo insediamento, il sindaco non ha mai presentato la relazione semestrale che garantisce al consiglio di essere a aconoscenza dell’attività amministrativa. Il disinteresse è stato mostrato anche dai consiglieri che fanno parte della maggioranza e non riescono a rispettare gli obblighi del loro mandato elettivo”.

“Pertanto – continua Il consigliere – abbiamo depositato un atto che obbliga la trasparenza ed impone al sindaco quanto lui chiedeva alle precedenti amministrazioni”.

“Ė vero il detto <si predica bene ma poi?> – continua Castagnino – sono state solo due sedute di attività ispettiva in 12 mesi e neanche una relazione semestrale prevista dalla legge come obbligo in 16 mesi.”

“Ma la nostra opposizione – conclude Salvatore Castagnino – procede e non si ferma all’immobilismo che rende tutto altro che trasparente l’iter di questa amministrazione”.

© Riproduzione riservata

Share


Articoli correlati: