ULTIM'ORA

Siracusa, Castagnino e Vinci: in commissione non si dialoga con la Politica, ma con pseudo dipendenti a tempo determinato


Castagnino Vinci Siracusa TimesNews Siracusa: lamentele da parte di Castagnino e Vinci, che hanno fatto sapere che non si dialoga con politici, ma con pseudo dipendenti assunti a tempo determinato.

“Oggi, in commissione Ambiente (III Commissione), si è presentato l’Ing. Riccardo Messina, esperto dello staff del Sindaco, per trattare un argomento del settore Ambiente. Abbiamo chiesto quale ruolo avesse e a che titolo era presente, lo stesso come da verbali ha risposto che è un dipendente a tempo determinato del comune con il ruolo di esperto del Sindaco, quindi abbiamo chiesto quali competenze o meglio, quali poteri documentati, l’amministrazione in carica gli avesse conferito sul tema, ma nessun atto è stato consegnato alla commissione, considerato che le firme sulla proposta non erano dell’ing. Messina e che il documento non porta la firma del Sindaco ma dell’assessore proponente ovvero Coppa”.

“Abbiamo chiesto un confronto con la politica che ha voluto creare tale proposta e portarla allo studio della commissione, infatti le commissioni prima devono confrontarsi con la politica ed in questo caso con l’assessore che deve relazionare e solo su aspetti tecnici possono chiedere una spiegazione ai funzionari. La gestione delle commissioni e la mancanza assoluta di disponibilità degli assessori non garantisce alle commissioni di lavorare nel rispetto del regolamento, mandano allo scoperto i funzionari ed i dipendenti del comune (anche se in questo caso non hanno fatto neanche questo perché non rappresenta il settore l’ing. Messina), nascondendosi da un confronto diretto con i consiglieri. Chiederemo un intervento del segretario generale e del presidente del consiglio per garantire il diritto dei consiglieri di svolgere il proprio mandato”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: