ULTIM'ORA

Siracusa, Castagnino e Assenza: “proponiamo una riduzione della pressione TARI ma la maggioranza rinvia la proposta”


Castagnino Alota Siracusa Times

News Siracusa: riceviamo e pubblichiamo, di seguito, un comunicato stampa a firma dei consiglieri comunali Salvatore Castagnino e Giuseppe Assenza.

“In commissione bilancio, ieri, i consiglieri Castagnino e Assenza hanno proposto, un emendamento alla proposta di delibera delle scadenze TARI per le quali ad oggi non è stata imposta la tariffa ma per le quali già si obbliga il cittadino a versare facendo da Banca per l’Ente. La TARI sarà infatti versata da subito su proposta della maggioranza senza che le tariffe siano ancora determinate, un atto che trasforma lente in un certo prelievi finanziari prelevando dalle tasche dei Siracusani in un momento in cui gli stessi sono già vessati da altre uscite fiscali. Per questo gli scriventi hanno chiesto di inserire almeno i due punti sotto descritti per ridurre l’impatto al cittadino, ma la maggioranza non pensante scappa e si ripara sotto la richiesta di un pare dell’ufficio che non è ancora arrivato. Chiedevamo 1) riduzione finale pari agli interessi legali previsti per il periodo di anticipazione delle somme dovute; 2) riduzione del 50% per chi verserà in un unica soluzione in prima scadenza. Ma siamo certi che per fare cassa domani bocceranno con una scusa priva di riscontri normativo”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: