ULTIM'ORA

Siracusa. Caso Libero Consorzio, giornata di protesta dei lavoratori al Palazzo dell’ex Provincia: “lavoratori senza stipendi, letteralmente affamati”


Ex Provincia Siracusa TimesNews Siracusa: vertenza Libero Consorzio Comunale. Una giornata di protesta, che raccolto i dipendenti sotto la sede di via Malta dell’ente, senza stipendi ormai da mesi. “In un contesto sociale difficile, impossibilitati a rendere servizi al territorio, letteralmente affamati – dicono le organizzazioni sindacali -. I dipendenti hanno deciso di presidiare il Palazzo dell’ex-Provincia sino a quando le retribuzioni non saranno regolarizzate, ma soprattutto sino a quando non ci sarà chiarezza sulla normalizzazione dei pagamenti mensili”.

“I momenti di difficoltà non si gestiscono nè tantomeno si risolvono con la latitanza e il rifiuto del dialogo con le parti sociali – ancora i sindacati – . Al contrario questo atteggiamento alimenta sfiducia e diffidenza verso le istituzioni”.

“Stipendi, servizi, correttezza di relazioni sindacali sono imperativi per assicurare la giusta attività dell’ente, per ristabilire i quali è necessario anche valutare l’eventuale sostituzione dell’attuale commissario”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: