ULTIM'ORA

Siracusa, caso Ardita. Richiesta di giudizio immediato per Christian Leonardi: lunedì l’inoltro dell’istanza al Gip


christian leonardi siracusa timesNews Siracusa: nel fascicolo delle indagini, l’evidenza della prova a suo carico. Questo basta alla Procura della Repubblica di Siracusa per richiedere il processo con giudizio immediato ai danni di Christian Leonardi, marito di Eligia Ardita, l’infermiera siracusana uccisa insieme alla figlioletta che portava in grembo, la notte del 19 gennaio scorso al civico 4 di via Calatabiano.

Una richiesta che scavalca nei fatti la fase dell’avviso di conclusione delle indagini, togliendo tempo ad ulteriori interrogatori ed a nuove prove a discolpa dell’accusato. L’istanza sarà trasmessa dal procuratore aggiunto Fabio Scavone e dal sostituto Magda Guarnaccia all’ufficio del Gip del tribunale di Siracusa già lunedì prossimo. Ufficio che, entro cinque giorni di tempo dal ricevimento del fascicolo, dovrà emettere il decreto con il quale disporre il giudizio immediato o rigettare la richiesta.

A quasi un anno di distanza da quella maledetta notte di violenza non si placa il desiderio di giustizia della famiglia Ardita che ha già affermato di volersi costituire parte civile al processo. Si compie dunque un importante passo avanti nella definizione di un vera e propria tragedia di cui adesso urge volgere all’epilogo.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: