ULTIM'ORA

Siracusa, Capodanno smart in Piazza Duomo. Garozzo e Italia: “un sforzo corale per assicurare il divertimento”


capodanno siracusa timesNews Siracusa: parte il conto alla rovescia per il Capodanno in piazza Duomo all’insegna della musica e del divertimento (LEGGI QUI).

Un programma allargato a nuove forme di espressione artistica, del divertimento e ai social ma con una novità su tutte: sarà a costo zero per l’amministrazione comunale.  Artefice dell’iniziativa è il sito di informazione SiracusaNews, capace di trasformare in opportunità una difficoltà oggettiva che stava rischiando di far saltare ai siracusani il tradizionale appuntamento della notte di san Silvestro.

“I giornalisti di SiracusaNews – spiega il sindaco, Giancarlo Garozzo – hanno anticipato tutti, anche noi, presentandoci una proposta convincente e senza costi per il Comune, che abbiamo deciso di accettare. Sono certo che i siracusani apprezzeranno divertendosi”.

La kermesse inizierà alle 22 con Elisa Lisitano e Sebastiano Fazzina nel ruolo di presentatori. Il dj Tyrone intratterrà i tanti appassionati che decideranno di aspettare in piazza, e non a casa, lo scoccare della mezzanotte e l’arrivo del 2016. La musica sarà il denominatore comune della nottata, nel corso della quale, tuttavia, ci saranno diversi momenti a cominciare dai riconoscimenti che saranno consegnati a quanti nel 2015 si sono distinti nel mondo dell’impresa, del sociale, della cultura e del giornalismo. Uno spazio anche al teatro in chiave sociale, con un collegamento con la compagnia dei detenuti del carcere di Brucoli, e alla comicità dell’attore e regista Massimo Tuccitto e di Federica Miceli. E poi ancora musica con le performance dal vivo di Angela Nobile e dei 10Hp e le consolle di altri tre dj: Angelo Magni, Emanuele Cucuzza e Andrea Blanco. Tutto questo mentre sulla facciata dell’arcivescovado scorreranno le immagini computerizzate di Marco Cortese e Roberta Santacroce.

Il Capodanno 2016 sarà trasmesso in streaming su SiracusaNews, Siracusaonline e SiracusaTimes e in diretta televisiva sul digitale terrestre attraverso TeleUno Tris (canale 172) e Video66 (canale 286). Infine, la serata potrà essere commentata e seguita sui social, compresi Istagram e Periscope. Immancabili le interviste tra la gente da proiettare sul ledwall.

“Credo – afferma il sindaco Garozzo – che vada apprezzato lo sforzo corale messo in campo per garantire una festa degna delle attese. Un progetto al quale hanno aderito diversi soggetti, anche del mondo dell’informazione e della comunicazione per assicurare un successo di pubblico alla manifestazione e per farla arrivare nelle case di tutti”. 

“Un ringraziamento particolare – conclude l’assessore alle Politiche culturali, Francesco Italia – va agli organizzatori e agli sponsor che hanno creduto nell’idea e hanno deciso di fare un regalo ai siracusani. Lo abbiamo definito un Capodanno smart perché la parole d’ordine è condivisione. Questa festa sarà l’esempio di una città che collabora e che, così facendo, contribuisce a creare comunità”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: