ULTIM'ORA

Siracusa Campus 2015: attività ricreativo-formative per i ragazzi del quartiere Akradina, questa sera la Festa conclusiva nella piazza di S.Metodio


locandine campus estivo siracusa timesNews Siracusa: si concluderanno stasera, con la festa finale nella piazza di S. Metodio (ore 21.30), i laboratori “Coloriamo la città” che, insieme alle attività formative “We care for our future”, hanno rappresentato il cuore pulsante del Siracusa Campus 2015.

Un campus estivo che, grazie ad un profondo lavoro di sinergia tra scuola, chiesa ed associazioni, dal 1 all’11 agosto rende protagonisti i  bambini ed ragazzi dell’intero quartiere. Sono più di sessanta i giovani appartenenti all’associazione “Giovani per un mondo unito” che, provenienti da tutta Italia, portano il loro entusiasmo e la voglia di rendersi concretamente utili accompagnando i ragazzi del quartiere Akradina in un singolare percorso ricreativo-formativo.

campus estivo siracusa timesIl progetto, presentato dal dott. Francesco Sciuto, difensore dei diritti dei bambini del Comune di Siracusa, è stato subito recepito con grande soddisfazione dalla dott.ssa Giusy Aprile, Dirigente Scolastico dell’I. C. “N. Martoglio”. Proprio la scuola, dal 3 agosto ad oggi, ha ospitato, tutte le mattine dalle ore 9.00 alle 13.00, laboratori di sport, danza, giornalismo, pittura, musica e fotografia, dove i ragazzi tra i 7 e i 13 anni, hanno potuto dare espressione alla propria creatività.

La realizzazione del campus è stata possibile anche grazie all’apporto e alla disponibilità mostrata da Don Marco Tarascio, parroco della Chiesa di S.Metodio, che ha permesso l’alloggio dei giovani ospiti in parrocchia.

Con Siracusa Campus 2015 e i laboratori tematici formativi “We care for our future”, la chiesa si conferma sede congeniale ai forum di discussione. Nel corso della settimana, è stato infatti possibile affrontare, con il prezioso ausilio di relatori, problematiche sociali di rilievo, stimolando inevitabilmente l’interesse dei ragazzi. Tra gli appuntamenti svolti: “Le periferie si fanno centro” con F.Sciuto, Simona Cascio e Gabriele Saccà; “La vita oltre le sbarre” con Valentina D’Amico – Coop Arcolaio Siracusa; “La terra è casa nostra”; “L’urgenza della lotta alla povertà: una questione di giustizia” con Carlo Cefaloni, giornalista di Città nuova, l’Assessore V.Troia, l’Assessore R. Scorpo, e Padre Marco Tarascio-Caritas Siracusa.

docce campus estivo siracusa timesUna realtà, quella del campus, sorta attraverso l’impegno profuso da più personalità che, insieme, hanno creato degli spazi sicuri e degli ambienti decisamente formativi. Tra i protagonisti, figurano, il Presidente della Circoscrizione Akradina Paolo Bruno, la Caritas Diocesana, l’Hotel del Santuario con Don Siringo, l’Auchan di Melilli, sponsor del Campus, con il suo Direttore Andrea Schiavo, l’Assessore alle Politiche Scolastiche del Comune di Siracusa, Valeria Troia e la SIAM di Siracusa con in testa l’ing. Pucci La Torre, autore, grazie all’intesa raggiunta con il Presidente della Circoscrizione Akradina, delle docce situate nella parte posteriore della parrocchia e fruibili dai ragazzi che vi alloggiano per l’intera durata del Campus.

I ragazzi di Siracusa Campus 2015, prima dei saluti e delle partenze in programma per l’11 agosto, effettueranno, lunedì prossimo, una visita guidata all’Oasi Naturalistica di Vendicari e Marzamemi a cura dell’agenzia turistica di economia di comunione MARRIKRIU.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: