ULTIM'ORA

Siracusa Calcio. Sono 20 i convocati per il match contro la Reggina


News Siracusa: Andrea Sottil carica tutto l’ambiente in vista del match di domani pomeriggio, ore 14.30, contro la Reggina. Avversario blasonato, che non attraversa il momento migliore, ma che Sottil (ex amaranto) rispetta.

“Le difficoltà ci sono in tutte le partite – ha detto Sottil -, la Reggina è una squadra viva nonostante la posizione in classifica: stanno bene, corrono e hanno un organico di livello. Noi come sempre dovremo rispettare l’avversario, ma punteremo a colpire nei punti in cui loro possono andare in difficoltà”.

“La mia squadra ha determinate caratteristiche, i ragazzi stanno tutti bene e soprattutto davanti scalpitano tutti. In più sono tutti pronti al sacrificio, per questo voglio che si vada avanti per questa strada e che domani si faccia una gara con il piede fisso sull’acceleratore. L’entusiasmo in città? Credo sia normale, giusto e meritato, mi auguro che lo stadio sia pieno perché questi ragazzi credo abbiano meritato la stima dei nostri tifosi: domani ci sarà bisogno di loro”.

“Io non sono mai soddisfatto di me stesso perché sono dell’idea che si deve e si può sempre fare meglio, è una regola che trasmetto anche ai miei ragazzi. Certamente però il lavoro di questo anno e mezzo mi ha dato soddisfazioni e mi fa venire al campo fiero di fare questo mestiere e fiero di allenare questi ragazzi. Oggi questa squadra mi dà soddisfazioni e ha sempre risposto nei momenti cruciali, questi per un allenatore sono segnali importanti”.

Sono 20 i giocatori convocati: Santurro, Gagliardini, Malerba, Dentice, Brumat, Diakitè, Pirrello, Turati, Palermo, Toscano, Spinelli, Russo, Longoni, Catania, Valente, De Silvestro, De Respinis, Azzi, Persano, Scardina.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: