ULTIM'ORA

Siracusa. Calcio a 5 femminile, prosegue la marcia di avvicinamento delle Skunk Fighters alla serie C


Skunk Fighters Siracusa TimesNews Siracusa: Prosegue la marcia di avvicinamento dell’Asd Skunk Fighters alla serie C regionale del campionato di calcio a 5 femminile dopo la terza vittoria di fila ottenuta ieri sul campo del Palazzetto di Vignalonga a Floridia ai danni del Sortino calcio, con il risultato finale di 1 a 0. Per Giulia Lanzalotta e compagne non è stata una partita facile, complici alcune importanti assenze in squadra, come quelle di Karin Montalto e Fabiana Morana, ma soprattutto quella del capitano Marina Salemi. Le padrone di casa hanno giocato un futsal intenso, basato sulla velocità delle sorelle Li Noce, sulla forza fisica di Denise Spada, sulla costanza di rendimento di Stephanie Zagarella, sul dinamismo di Laura Limpido e Valeria Roccuzzo, cercando a più riprese di accerchiare le avversarie e inquadrare la porta per traguardare il tanto ricercato vantaggio, ma solo a metà della ripresa è arrivato il gol della vittoria, grazie ad una triangolazione che vedeva protagoniste Laura Li Noce e Denise Spada, quest’ultima autrice della rete decisiva, che porta a sei marcature il proprio bottino personale in campionato.

La porta difesa magistralmente da Giulia Lanzalotta, in più occasioni capace di sventare le incursioni avversarie, per la terza partita di fila rimane inviolata, sì che la difesa delle Skunk Fighters appare oggi uno dei pilastri della partenza lanciata del sodalizio floridiano. In classifica, le ragazze svettano a 9 punti e nel prossimo turno di campionato affronteranno il Portopalo presso la Parroccia San Gaetano (sabato 19 dicembre, ore 19) per un big-match tra due delle formazioni più accreditate per il successo finale. In campo maschile, sabato pomeriggio i ragazzi hanno confermato i progressi maturati negli ultimi tempi, nonostante la sconfitta. Il 3 a 4 del tabellino finale di questa sesta giornata di campionato vedeva infatti la Skunk Fighters ospite dell’Inter Club Villasmundo, attualmente capolista e formazione di sicuro rispetto. Marcatori per la formazione ospite Di Blasi, Forte e Cannamela.

Il direttore sportivo, Davide Sirone, ha espresso parole di elogio per l’estremo difensore Alessandro Caradonna, incolpevole sui gol subiti ma insuperabile in molte altre occasioni, e per il capitano Luca Infantino. Adesso, i ragazzi – con 7 punti in classifica all’attivo – ospiteranno il Rosolini, a quota 12, il prossimo sabato 19 alle ore 19,30 tra le mura amiche della palestra di Vignalonga.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: