ULTIM'ORA

Siracusa, C.C. Ortigia: trovato l’accordo di svincolo con Napolitano. La squadra ingaggia Casasola


Circolo canottieri Ortigia

News Siracusa: il Circolo Canottieri Ortigia ha trovato l’accordo di svincolo con Christian Napolitano. Le parti, hanno raggiunto l’intesa sulla base dei parametri federali. La società biancoverde, dopo aver provato a trattenere Napolitano a Siracusa per un’ultima stagione, ha deciso di assecondare la richiesta del giocatore andando incontro alla scelta di vita dello stesso.

“Il Circolo Canottieri Ortigia, ed i suoi dirigenti, non solo mi hanno dato l’opportunità di formarmi come atleta, ma mi hanno anche sempre concesso di coltivare le mie ambizioni, anche lontano da Siracusa – ha detto l’ex capitano biancoverde. Così accade ancora oggi, dato che l’Ortigia mi consente di trasferirmi a Brescia, non solo come atleta, ma anche per i miei progetti di vita futura. Ho, quindi, motivi di gratitudine verso i miei ex dirigenti, ai quali riconosco correttezza e disponibilità e che ringrazio per quest’ulteriore opportunità. A tal riguardo, alcuni mesi or sono, in un momento di rabbia dovuta ad un mio fraintendimento, ho pubblicato sul mio profilo Facebook delle espressioni ingiuriose nei confronti del Circolo Canottieri Ortigia e, in generale, della dirigenza della società siracusana. Mi sono subito pentito di quel che avevo fatto e, nel giro di pochissimo, ho provveduto a cancellare il post. Ho già personalmente chiarito l’accaduto con i dirigenti, ma ritengo doveroso scusarmi, anche pubblicamente, con loro, con i miei compagni e con tutti quelli che hanno a cuore la società biancoverde, cui faccio un grande in bocca al lupo per il prossimo campionato in A1″.

Il Circolo Canottieri Ortigia rende noto, inoltre, di aver ingaggiato il giocatore Giacomo Casasola per la stagione 2015-2016. Per il centroboa romano, classe ’90, si tratta di un ritorno in biancoverde. Casasola, infatti, ha già indossato la calottina dell’Ortigia quattro anni fa, per poi giocare un anno ad Anzio e, nelle ultime due stagioni, con la Nuoto Catania.

“Credo molto nelle sue motivazioni – ha detto mister Gino Leone. L’ho sentito molto entusiasta di tornare all’Ortigia e conosce già sia l’ambiente che i ragazzi. Personalmente mi aspetto molto da lui in termini di crescita e sono convinto che l’alternanza con Martino Abela aiuterà entrambi sotto questo punto di vista. Quest’anno dovremo avere tanta fame e dare il massimo in ogni partita – ha proseguito – e credo che Giacomo darà l’anima e si giocherà al meglio quest’occasione di calcare il palcoscenico della A1″.

“Sono felice di tornare a Siracusa perché, l’Ortigia, è un po’ una seconda casa – ha commentato Giacomo Casasola. Ho già giocato qui e, oltre ad una grande squadra, mi ricordo di una grande famiglia. Ringrazio la società biancoverde per la fiducia dimostratami e, in particolare, ringrazio Gino Leone, il presidente Valerio Vancheri e il dirigente Marcello Marotta per aver reso possibile questo ritorno. Non vedo l’ora di allenarmi e di cominciare questa nuova stagione – ha concluso”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: