ULTIM'ORA

Siracusa, C.C. 7 Scogli: Vinko Lisica è il nuovo arrivato nella squadra di Baio


News Siracusa: è Vinko Lisica, croato, classe 1993 il nuovo arrivato del Circolo Canottieri 7 Scogli. Giocatore universale e completo, arriva dallo Jadran Spalato dove ha disputato le ultime 5 stagioni. In grado di coprire più ruoli in attacco, Lisica può anche essere utilizzato come marcatore del Centroboa.

“Siamo soddisfatti – dichiara Capillo – di aver trovato un atleta con le caratteristiche anagrafiche e tecniche che cercavamo e il suo entusiasmo nei confronti della nostra società ci ha positivamente colpiti. Sin da subito Vinko ha dimostrato un grande interesse verso la nostra compagine societaria e sapere da lui che la 7 Scogli e’ una realtà stimata anche a Spalato, culla della pallanuoto, e’ motivo di grande orgoglio. Vinko si è messo in evidenza nel suo campionato di appartenenza, uno dei più difficili al mondo, e siamo sicuri potrà crescere ancora grazie alle sue doti tecniche e alla sua visione del gioco. La sua giovane età e le sue caratteristiche si coniugano perfettamente con l’ambizioso progetto del Circolo Canottieri 7 Scogli che dopo una esaltante stagione nel suo primo campionato di A2 sta tracciando le linee guida in vista del prossimo campionato”.

“Si tratta un ottimo giocatore, ancora giovane ma di grandi potenzialità – dichiara il coach Aldo Baio, felice per l’acquisto, che proviene da una delle migliori scuole di pallanuoto al mondo. Sono certo che ci darà un grandissimo apporto sia dal punto di vista umano, in quanto si tratta di un bravissimo ragazzo, ma soprattutto dal punto di vista tecnico poiché abbiamo ricevuto ottime referenze”.

“Dopo le conferme di Emanuele Pipicelli, Simone Morachioli, Yvan Messina, Marco Tagliaferri, Marco Toldonato e dei veterani Deni Zovko, Renzo Puglisi e Mauro Bordone – continua Baio – ci servono ancora due innesti per completare la rosa oltre alla conferma di Enrico Giacoppo che io, personalmente, conto di trattenere dopo aver trovato l’accordo con l’Ossidiana Messina che è proprietaria del cartellino”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: