ULTIM'ORA

Siracusa, C.C. 7 Scogli: sabato la squadra sarà impegnata contro la Nuoto Catania


C.C. 7 scogli siracusa times

News Siracusa: archiviate le festività natalizie, il C.C. 7 Scogli sarà di nuovo impegnato nel massimo campionato di serie A2 maschile, girone sud, a partire da Sabato 9 Gennaio, a Catania, alle ore 16:00, presso la piscina “Francesco Scuderi”, contro la Nuoto Catania.

In casa 7 Scogli, l’obiettivo è quello di dare continuità alla vittoria casalinga conto il Telimar Palermo. Ma non sarà facile, in quanto il sette allenato da mister Giuseppe Dato è un’ottima squadra.

“Stiamo lavorando duramente per cercare di presentarci a Catania con una discreta condizione atletica – dichiara coach Aldo Baio al termine della seduta odierna di allenamento aggiungendo:” Purtroppo, non saremo al 100 % ed inoltre, le partite dopo una lunga sosta sono sempre piene di insidie e preoccupazioni soprattutto per le squadre che annoverano nel proprio roaster parecchi giocatori forestieri. Ma questo non deve diventare un alibi in quanto la sosta c’è stata per tutte la squadre e, di conseguenza, mi aspetto una prova gagliarda dei miei giocatori che devono dimostrare, al cospetto di un team molto forte ed esperto come quello catanese, maturità, fiducia nei propri mezzi e crescita tecnica individuale e di squadra. Abbiamo anche disputato in settimana una proficua amichevole a Catania conto i Muri Antichi Ct dalla quale ho tratto interessanti spunti di analisi e riflessione”.

“Sono molto curioso di verificare – continua Baio – a che punto siamo dopo la lunga sosta sia dal punto di vista fisico sia per quanto concerne la crescita tecnico-tattica collettiva in quanto, le prime tre gare di campionato disputate hanno confermato che ogni partita sarà incerta ed equilibrata e che servirà mantenere  la concentrazione ed i nervi saldi fino all’ultimo secondo per cercare di fare punti pesanti”.

Dello stesso avviso l’ex di turno Marco Tagliaferri che è cresciuto e maturato nella Nuoto Catania che dichiara:”E’ sempre piacevole per me giocare a Catania contro la Nuoto Catania in quanto rimango molto legato a questa società ed anche poiché dopodomani “affronterò” parecchi amici ai quali sono legato da un profondo e sincero sentimento di amicizia. Ma sabato, in acqua, per l’intera durata della partita, saranno avversari che insieme ai miei compagni di squadra cercheremo di contenere in quanto la Nuoto Catania, a mio modesto parere, dopo la Roma Nuoto di Mario Fiorillo,  rappresenta la squadra più forte del girone”.

Domenica 10 Gennaio 2016 inizieranno i campionati giovanili categoria Under 13 ed Under 17. La squadra Under 13, allenata da Brane Zovko, giocherà a Siracusa, presso la piscina “Paolo Caldarella”,  contro i Muri Antichi Ct, con inizio fissato alle ore 13 mentre la squadra Under 17, guidata da mister Emanuele Pipicelli, affronterà l’Acese con inizio fissato alle ore 9:30 presso la piscina di Nesima.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: