ULTIM'ORA

Siracusa, C.C. 7 Scogli: la squadra sconfitta nel match contro i Muri Antichi


Cc 7 scogli siracusa times

News Siracusa: Ancora una beffa nel finale per il C.C. 7 Scogli che subisce, a 30 secondi dalla fine del match, il goal del 9 a 8 che consegna i 3 punti ai catanesi dei Muri Antichi. Gli aretusei, quasi perfetti nella prima metà di gara, riescono ad imbrigliare i catanesi con una zona molto fastidiosa e con alcune ripartenze micidiali che la portano in vantaggio sul 3 a 2 a fine secondo tempo.

Malgrado le chiare indicazioni di coach Baio, la squadra si innervosisce regalando dei goal provocati da alcune forzature in attacco e da alcune imperdonabili ingenuità difensive che chiudono la terza frazione di gioco con i catanesi in vantaggio per 6 a 3. I siracusani reagiscono e dopo una coraggiosa e rabbiosa rimonta impattano i catanesi sull’ 8 a 8 con Simone Morachioli. Tuttavia, nell’azione decisiva, non difende al meglio concedendo agli avversari un tiro facile senza opposizione che costa i 3 punti.

“Peccato davvero – commenta a fine gara mister Aldo Baio che aggiunge-  anche oggi siamo rimasti in partita fino alla fine anche se, come già successo col Latina, nell’ultima azione non abbiamo difeso bene. A differenza di sabato scorso la squadra nei primi due tempi è’ stata perfetta, coesa ed ermetica. Nel terzo tempo, invece, ci siamo inspiegabilmente smarriti facendo rientrare in partita i nostri avversari. Dobbiamo reagire, a partire gia’ da sabato prossimo contro la Promogest per cercare, prima possibile, di allontanarci dalle zone calde della classifica e raggiungere il nostro obiettivo stagionale e cioè la salvezza. Ho molta fiducia nei miei giocatori e sono certo che sabato dimostreranno tutto il loro valore”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: