ULTIM'ORA

Siracusa: bilancio positivo per “le Piazze del Cuore”


le piazze del cuore siracusa times

News Siracusa: si è svolto ieri l’appuntamento con “le Piazze del Cuore” che ha visto insieme Liberi di Costruire, l’associazione socioculturale presieduta da Vincenzo Cultrera, e i volontari di Mission Bambini, che hanno come referente Antonella Quattropani nella provincia di Siracusa e Ragusa.

Al Tempio d’Apollo, dalle 9 del mattino fino alle 20 i ‘Liberi’ e i volontari hanno offerto gadget e doni riuscendo a raccogliere una cifra significativa. C’è chi invece ha preferito fare un’offerta libera senza volere nulla in cambio.

“Ci siamo sentiti davvero utili, qui, a dare una mano ai volontari della Fondazione – ha dichiarato Vincenzo Cultrera, presidente di Liberi di Costruire – in quanto ci onora sapere di poter fare qualcosa per i molti bambini nati cardiopatici e che sono affetti da Tetralogia di Fallot, una malformazione anche detta “Sindrome del bambino blu”, perché i bimbi che ne soffrono presentano una carnagione bluastra dovuta alla scorretta ossigenazione del sangue. Ci siamo documentati e sappiamo che con il progetto “Cuore di bimbi” in 8 anni, sono stati operati e salvati 1.373 bambini gravemente cardiopatici e visitati 10.732. Per il 2015 l’obiettivo della Fondazione è di visitarne altri 2800, indirizzandoli verso le cure più adeguate, e di operare i 250 bambini più gravi. Questi bambini stanno aspettando con urgenza, quindi invito a sostenere Mission Bambini e a donare anche un picclo contributo affinchè ci possano essere tanti altri Elvis, cioè il primo bambino operato grazie a ‘Cuore di bimbi’ e che oggi sta bene e vive nel suo paese, lo Zimbabwe”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: