ULTIM'ORA

Siracusa, Belvedere: domenica si svolgerà lo spettacolo “Omaggio a Pier Paolo Pasolini”


loc pasolini belvedere w siracusa times

News Siracusa: Il 4 gennaio 1973 Enzo Biagi intervistava Pier Paolo Pasolini per «La Stampa» ed alla domanda “Senza cinema, senza scrivere, che cosa le sarebbe piaciuto diventare?” Pasolini rispose: «Un bravo calciatore. Dopo la letteratura e l’eros, per me il football è uno dei più grandi piaceri».

E’ a questo poliedrico artista, poeta, scrittore e regista, cui riveniva quasi un nodo alla gola nel ripensare ai pomeriggi a giocare a pallone sui Prati di Caprara e che ebbe tanto a cuore questo sport da fondare nel 1971 la Nazionale Attori, di cui fu a lungo capitano, che l’attore-regista Agostino De Angelis, dedicherà domenica 30 Agosto alle 21.00, in occasione del quarantennale dalla morte, lo Spettacolo Teatrale Multimediale “Omaggio a Pier Paolo Pasolini”, secondo appuntamento della Rassegna di Eventi “Un Gran Bel…Vedere”.

Il Campo Sportivo diventerà palcoscenico con le voci recitanti Agostino De Angelis, Marco Scuotto, Angelo Abela, Martina Lauretta, l’accompagnamento musicale dal vivo alla chitarra di Valerio Massaro, il movimento coreografico con Move Art Dance di Nunzia Motta con Martina Carbè e Fabrizio Amodeo, la partecipazione del critico cinematografico Renato Scatà e la proiezione di filmati ed immagini che ci faranno entrare nell’affascinante e controverso mondo di Pasolini. Il tutto si potrà realizzare per l’interessamento da parte del Sindaco Giancarlo Garrozzo e del Presidente di Circoscrizione Vincenzo Pantano.

Un evento questo, che rientra nel progetto di riqualificazione dell’area sportiva, che sarà riaperta a beneficio degli abitanti a cui seguirà il 3 e 4 Settembre la riapertura straordinaria del “Semaforo di Belvedere”, attraverso le Visite Guidate Teatralizzate, che daranno la possibilità al pubblico e ai residenti di poter avere accesso ad un luogo che da molto tempo è lontano da occhi che lo possano ammirare ed apprezzare.

La manifestazione, organizzata dalle Associazioni Extramoenia e ArchéoTheatron, è promossa dal Comune di Siracusa e dalla Circoscrizione Belvedere con il patrocinio della Regione Siciliana Assessorato ai Beni Culturali e Identità Siciliana, rivista Archeologia Viva, Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Rovereto, Istituto Nazionale del Dramma Antico di Siracusa e dall’ Istituto per la Cinematografia e Televisione “R. Rossellini” di Roma. Ingresso Libero.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: