ULTIM'ORA

Siracusa, Belvedere Calcio: mister Bonarrivo “fiduciosi nel superamento del turno di Coppa Italia”


Nicola Bonarrivo, tecnico del Belvedere Calcio

Nicola Bonarrivo, tecnico del Belvedere Calcio

News Siracusa: domani pomeriggio, il Belvedere Calcio ritornerà in campo in occasione del match di ritorno di Coppa Italia contro il Real Avola. Al “Giorgio Di Bari” alle ore 16, gli uomini di mister Bonarrivo saranno chiamati a ribaltare la sconfitta per 2-1 subita al “Di Pasquale” nel match di andata.

“Siamo consapevoli di affrontare una squadra attrezzata – ha dichiarato il tecnico Nicola Bonarrivo – che annovera elementi importanti per la categoria ma siamo anche fiduciosi perché all’andata abbiamo sfoderato una buona prestazione, anche se con un risultato negativo. Ecco, cercheremo di far valere le nostre motivazioni e il fatto che nel match di andata ci siamo ben comportati”

Ancora assenti tra le file del Belvedere l’infortunato De Luca e lo squalificato Lo Pizzo, in compenso però, il tecnico siracusano riavrà Christian Saraceno al centro della difesa e Pasqualicchio. Quest’ultimo, arrivato dallo Sporting Priolo, vanta esperienze in Serie D e con la Berretti del Siracusa, ed è già considerato un jolly importante considerando le sue qualità in difesa ed a centrocampo.

E’ stato svelato oggi il calendario di Promozione: il Belvedere esordirà sabato prossimo in casa contro la neopromossa New Pozzallo, la seconda giornata vedrà gli uomini di mister Bonarrivo in trasferta a Pedara mentre già alla quinta di campionato sarà tempo di derby, al “Giorgio Di Bari” contro il Real Avola. Trasferta a Pachino in programma per l’ottava giornata, turno di riposo alla dodicesima, considerando che le squadre del girone C di Promozione sono 15, ed infine match di chiusura contro il San Gregorio.

“Essere stati inseriti con le formazioni etnee – ha sottolineato il patron Antonello Liuzzo può essere un bene perché ci sono trasferte meno complicate per la distanza da percorrere, ma certamente ci saranno formazioni molto più attrezzate. Sarà stimolante confrontarsi nel pieno rispetto dell’avversario e consapevoli che anche il Belvedere potrà dire la sua in questo campionato”

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: