ULTIM'ORA

Siracusa, Belvedere Calcio: la squadra vince per 2-1 a Pedara ed è in testa dopo due giornate


Mirko Saraceno Belvedere Siracusa Times

News Siracusa: è arrivato un altro 2-1 per il Belvedere. A Pedara, infatti, la squadra si è imposta nel finale grazie ai gol di Mirko Saraceno e Anthony Carrabino. Per quest’ultimo si tratta del terzo centro stagionale dopo la doppietta all’esordio, mentre per il difensore è il primo gol in carriera.

“E lo dedico alla mia famiglia – ha detto il difensore siracusano che proprio oggi ha compiuto 22 anni – ma anche alla mia ragazza e alla squadra che si sta rivelando una famiglia, così come lo è stata lo scorso anno. La partita? Una gara molto combattuta a livello fisico, loro nel primo tempo hanno creato tanto ma è stato bravo il nostro portiere Cerruto ad evitare la loro rete. Poi noi nel finale abbiamo approfittato della loro inferiorità numerica sbloccando il risultato con il mio gol e chiudendo la partita con Carrabino. Peccato aver subìto il gol nel finale. E’ stato il mio primo gol in carriera, una soddisfazione unica”.

Il 2-1 in terra etnea che proietta i siracusani in vetta alla classifica dopo due giornate, è merito di una squadra che, come sottolineato da Saraceno: “si conosce da anni ed è una famiglia, con l’innesto di alcuni volti nuovi che nel corso di queste settimane ne hanno accresciuto qualità e quantità”.

Sabato, per la terza di andata, un’altra etnea sarà sulla strada della squadra di Bonarrivo, ovvero lo Sporting Trecastagni. La formazione potrebbe permettere agli aretusei di allungare ancora in classifica e incamerare punti che permetterebbero poi una seconda parte di stagione più serena.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: