ULTIM'ORA

Siracusa, Belvedere Calcio: fuori dalla Coppa Italia e replica al Real Avola


Nicola Bonarrivo, tecnico del Belvedere Calcio

Nicola Bonarrivo, tecnico del Belvedere Calcio

News Siracusa:  turno di Coppa Italia archiviato. Il Belvedere saluta la competizione dopo due partite giocate alla pari contro Real Avola, ma non ha gradito alcune affermazioni che sono state profuse qualche ora dopo il termine della sfida di ritorno, su social network.

“Il Belvedere – si legge in un comunicato diramato dalla società- è stato accusato di aver prodotto un gioco duro, con lo scopo di intimorire il direttore di gara e di essere stato protagonista di “tantissimi calci e poco calcio”. E ancora “falli e colpi proibiti di qualsiasi genere, nel tentativo di sottometterci e passare il turno e il tutto con il benestare dell’arbitro”. Sulla cattiva giornata del direttore di gara si è certamente d’accordo poiché l’arbitro ha perso il controllo di una partita resa nervosa però anche dalle continue proteste dei giocatori del Real Avola e della panchina. Per non parlare di alcuni dirigenti che entravano continuamente nel rettangolo di gioco, causandone la sospensione nel finale”.

“Pertanto, – conclude il comunicato–  il Belvedere riconosce la cattiva giornata del direttore di gara ma non accetta che si punti il dito sui giocatori protagonisti di una partita corretta, probabilmente agonisticamente valida ma mai fuori le righe. E altresì, la stessa società augura agli amici del Real Avola le migliori fortune per questo inizio di stagione, per un campionato sempre all’insegna della sportività e del reciproco rispetto”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: