ULTIM'ORA

Siracusa. Avviso di garanzia per turbativa d’asta ad Alfredo Foti e Giovanni Cafeo


Foti Cafeo Siracusa Times

Da sinistra: Alfredo Foti e Giovanni Cafeo

News Siracusa: l’assessore comunale ai Lavori Pubblici, Alfredo Foti e il già capo di gabinetto del sindaco Giovanni Cafeo hanno ricevuto un avviso di garanzia e di conclusione delle indagini preliminari.

L’accusa sarebbe quella di avere turbato la gara per l’affidamento della gestione degli asili nido nella città aretusea.

L’indagine, svolta dai militari dell’Arma dei Carabinieri, è stata coordinata dal procuratore capo della Repubblica, Francesco Paolo Giordano e dal sostituto Marco Di Mauro. Parrebbe che nel mirino degli inquirenti vi sarebbe anche la richiesta del Comune di Siracusa di finanziamenti pubblici, i fondi Pac, per incrementare gli asili nido, nonostante, negli anni passati si fosse registrata una importante diminuzione della richiesta di posti nelle strutture comunali, come più volte denunciato dal deputato nazionale Giuseppe Zappulla e dalla consigliera comunale Simona Princiotta.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: