ULTIM'ORA

Siracusa, autovettura prende fuoco durante la corsa. La Polizia mette in salvo il conducente


incendio ss114 vigili del fuoco polizia siracusa timesNews Siracusa: è avvenuto sulla SS114, all’altezza del ponte Mostringiano, in direzione Siracusa. Gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile della Questura di Siracusa, transitando sul luogo, avrebbero notato delle fiamme che, dalla parte inferiore di un autocarro Peugeot Ranch, si propagavano all’intero autoveicolo.

Il punto di propagazione dell’incendio non permetteva al conducente di accorgersi di quanto accaduto, proseguendo pertanto, ignaro, la marcia. Gli Agenti procedevano a fare accostare il mezzo lungo la corsia di emergenza e nel momento in cui veniva arrestata la marcia, l’incendio divampava violentemente avvolgendo completamente il veicolo di denso fumo nero.

Gli operatori di Polizia scendevano immediatamente dalle auto di servizio, al fine di soccorrere l’autista il quale, tardava a scendere dal mezzo a causa dell’intenso fumo sprigionatosi che, cogliendolo di sorpresa, lo faceva entrare in stato confusionale. Gli Agenti azionati gli estintori in dotazione, con non poche difficoltà, dovute alla necessità di mettere in sicurezza il traffico veicolare che in quel punto raggiunge alte velocità e alla violenza dell’incendio, riuscivano a domare e spegnere le fiamme.

L’autista ha riferito che il veicolo era alimentato a metano e di aver effettuato, poco prima, il pieno alla bombola contenente il gas potenzialmente pericoloso. Per tale motivo, venivano avvisati i Vigili del Fuoco i quali provvedevano ad ultimare le previste procedure di messa in sicurezza del veicolo.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: