ULTIM'ORA

Siracusa. Atti vandalici e furti contro il Comune, il sindaco Garozzo: “Gli autori fanno danni anche a se stessi”


 

vandalismo bici - siracusatimes

immagine di repertorio

News Siracusa: una serie di furti e atti vandalici sono stati compiuti negli ultimi giorni ai danni di strutture comunali, tutte sotto la competenza del settore Mobilità e trasporti. In particolare, è stata rubata una telecamera di sorveglianza del parcheggio Talete, dove è stata anche scardinata una delle colonnine per le chiamate di soccorso; i ladri, inoltre, si sono impossessati del caricabatteria del bus elettrico in servizio al cimitero e di una sella e di una ruota delle biciclette di SiracusaInBici al Monumento dei caduti in Africa. Infine, al parcheggio Molo è stato danneggiato il quadro elettrico che comanda i varchi, rimasti bloccati causando disagi agli automobilisti. Tutti questi episodi sono stati denunciati all’autorità giudiziaria.

“Bisogna capire – commenta il sindaco, Giancarlo Garozzo – se si tratta di un disegno per colpire un determinato settore o se sono casi scollegati.  Una situazione comunque sconfortante, che causa danni economici al Comune e disagi ai cittadini onesti fino a quando non provvederemo a porre rimedio. Il nostro impegno per la città non verrà mai meno, ma avremo successo se ci sarà la collaborazione della gente, che deve imparare a rispettare ciò che appartiene a tutti. Danneggiare un bene comune equivale a fare un danno a se stessi”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: