ULTIM'ORA

Siracusa: apre lo sportello “San.Arti”, il fondo di assistenza sanitaria per i lavoratori artigiani


1506494_667270853418208_2087726381174668165_nNews Siracusa: dal 30 novembre 2015, presso la sede di Casartigiani di Siracusa, apre lo sportello SAN.ARTI, il Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i lavoratori dell’artigianato, costituito in attuazione dell’accordo interconfederale del 21 settembre 2010 e dei contratti collettivi nazionali di lavoro dell’artigianato.
Lo stesso si rivolge ai datori di lavoro ed ai dipendenti delle imprese che applicano uno dei CCNL artigiani.
Il Fondo fornisce agli Iscritti e agli Aventi Diritto Assistenza Sanitaria Integrativa e Socio Sanitaria nel rispetto di quanto prescritto dal D.M. 27 ottobre 2009, Ministero della Salute.
Il piano delle prestazioni opera in caso di malattia e di infortunio e prevede le seguenti prestazioni: ricovero in Istituto di cura; prestazioni di alta specializzazione; visite specialistiche; ticket sanitari per accertamenti diagnostici e pronto soccorso; pacchetto maternità; prestazioni odontoiatriche particolari; prestazioni di implantologia dentale; avulsione fino ad un massimo 4 denti; prestazioni diagnostiche particolari; sindrome metabolica; grave inabilità determinata da invalidità permanente da infortunio sul lavoro oppure da gravi patologie; piani assistenziali per non autosufficienze; servizi di consulenza.

Casartigiani promuoverà servizi di informazione ed ogni tipo di assistenza necessaria a tutti gli aventi diritto, dipendenti delle imprese artigiane, titolari/soci/collaboratori, e familiari degli stessi. Presso lo sportello San.Arti. è possibile focalizzare gli aspetti normativi e contrattuali delle adesioni al Fondo, i nomenclatori delle prestazioni, con riferimento a ciascuna categoria di iscritto, nonché effettuare iscrizioni ed ogni tipo di prestazioni erogate.

Il Fondo San.Arti. è uno strumento messo a disposizione dalla contrattazione, che in momenti difficili come quello attuale, sostiene con un importante contributo i piccoli artigiani, i lavoratori e soprattutto le loro famiglie. Un aiuto concreto che contribuisce a migliorare le condizioni di vita di chi tutti i giorni si trova a confrontarsi con i problemi quotidiani.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: