ULTIM'ORA

Siracusa: appaltato il restauro della chiesa del cimitero monumentale, l’inizio dei lavori previsto entro settembre


Comune_Siracusa Siracusa Times

News Siracusa: aggiudicata ieri la gara d’appalto per il restauro conservativo, il consolidamento e la messa in sicurezza della chiesa del cimitero monumentale. Ne dà notizia l’assessore alle Infrastrutture, Alfredo Foti.

I lavori sono stati assegnati alla “Edilrestari srl” di Paternò che ha presentato la sua proposta partendo da una base d’asta di 385 mila euro. Il criterio di aggiudicazione della gara è stato quello dell’offerta più vantaggiosa; i lavori partiranno nel corso del mese di settembre e dovranno essere conclusi entro 180 giorni.

“Un altro risultato straordinario –commenta l’assessore Foti –per la nostra città e per un luogo tanto caro ai siracusani. Continua il rapporto proficuo di collaborazione e di credibilità tra la nostra Amministrazione e gli assessorati regionali. Come da programma elettorale siamo impegnati ad intercettare tutte le risorse economiche di qualsiasi natura regionale, nazionale e dell’Unione europea per dare respiro al settore edilizio, oggi fortemente in crisi, e per il rilancio dell’immagine, e dell’economia del territorio”.

I soldi per il restauro della chiesa sono stati reperiti grazie alla rimodulazione dei fondi della legge 433 del ’91 sulla ricostruzione post sisma. I fondi messi a disposizione dalla Regione Siciliana ammontano a 500 mila euro.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: