ULTIM'ORA

Siracusa, alla Cittadella dello Sport la prima edizione del “Syracusae Master Contest”


Syracusae Master Contest nuoto cittadella siracusa times newNews Siracusa: la prima edizione del “Syracusae Master Contest”, la rassegna di gare di nuoto Master comprendenti il 14° Trofeo Santa Lucia delle Quaglie e il 15° Trofeo Città di Siracusa, prenderà il via nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 maggio alla Cittadella dello Sport.

Organizzata dal Circolo Canottieri Ortigia e dal preparatore atletico Marco Conti, la manifestazione vedrà la partecipazione di 30 società sportive siciliane, alle quali si aggiungeranno anche altre squadre provenienti dalla Calabria e dal Lazio. Cinquecento, in tutto, gli atleti partecipanti dai 20 agli 80 anni e, notevole, sarà anche la disposizione dei premi in palio, con particolari combinate per chi prenderà parte a tutte le gare. Un premio speciale alla carriera, infine, sarà assegnato all’ex pallanuotista augustano Gianfranco Nasti, oggi 73enne ma ancora tra i migliori nuotatori Master al mondo.

“Come ormai da tradizione – ha dichiarato il Presidente del C.C. Ortigia Valerio Vancherila Cittadella dello Sport di Siracusa torna ad ospitare nel mese di Maggio la tappa del circuito di Nuoto Master. Un appuntamento importante, quest’anno, perché il calendario lo pone a stretto ridosso dei campionati europei in Inghilterra. Un successo, per il Circolo Canottieri Ortigia, l’adesione di un numero sempre crescente di atleti, provenienti anche da oltre lo Stretto, ai quali puntiamo ad offrire non solo una buona organizzazione delle gare, come sempre affidata all’ottimo tecnico Marco Conti, ma anche il piacere di godere del “Cittadella Village”, coi suoi servizi per gli sportivi e le famiglie. Non solo sport, dunque, ma anche gioco, aggregazione, intrattenimento, con Paddle Tennis, Shiatsu e Solarium a disposizione”.

“Un piacere particolare – ha proseguito Vancheri – il premio “Alla Carriera” per Gianfranco Nasti, oggi 73enne, che ho avuto come compagno di squadra quale pallanotista, quando le due cifre della sua età erano invertite; a lui l’augurio del C.C. Ortigia e mio personale di continuare a lungo ad essere d’esempio per atleti giovani e meno giovani. Benvenuti alla Cittadella”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: