ULTIM'ORA

Siracusa, Albatro: grande soddisfazione dopo la vittoria interna contro lo Junior Fasano


albatro fasano

News Siracusa: “possiamo fare ancora meglio, però abbiamo dimostrato di avere grandi qualità”: soddisfatto il tecnico Peppe Vinci per l’atteggiamento e lo spirito mostrato dai suoi ragazzi nel vittorioso match interno di sabato sera contro lo Junior Fasano. L’Albatro Teamnetwork Siracusa si è imposto con un largo 34-28 al termine di un match in cui è stato sempre avanti nel punteggio.

“Non è stata la partita perfetta ma poco ci è mancato – prosegue Vinci. La qualità di questa squadra non si discute e, contro i pugliesi, si è vista tutta. Abbiamo vinto perché siamo entrati in campo concentrati e con la voglia di imporci di forza anche nel risultato. Dobbiamo crederci, possiamo arrivare in alto perché non vedo fenomeni in giro e io ho sempre detto che l’avversario dell’Albatro è l’Albatro stesso”.

“Ci siamo accomodati meglio e ora – aggiunge Vinci – siamo padroni del nostro destino. A Fasano sabato prossimo ce l’andremo a giocare, possiamo sperare infatti in qualcosa in più. Certo, sarà dura perché lo Junior avrà voglia di riscatto e poi in casa, come noi, non sbaglia mai. Mantenendo calma e nervi saldi però possiamo cercare di fare risultato. Adesso comunque sarà importante mantenere questa mentalità per il prosieguo della stagione”.

“La partita è stata preparata nel migliore dei modi. Le due squadre – commenta il presidente Vito Laudani –  si conoscono, però, quando ci sono gare che si giocano sul filo dell’equilibrio, i particolari sono importanti. E noi abbiamo vinto proprio perché in settimana abbiamo prestato cura ai dettagli. I tecnici e i ragazzi hanno lavorato sodo, raccogliendo i frutti di allenamenti duri e intensi. Abbiamo giocato a grandi livelli, riscattando qualche partita sotto tono giocata in precedenza. Aspettavamo questa risposta dal gruppo”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: