ULTIM'ORA

Siracusa. Al “Pippo Di Natale” celebrazioni per la XIV Giornata Nazionale dello Sport


News Siracusa: si è svolta stamane al Campo Scuola Pippo Di Natale la  XIV Giornata Nazionale dello Sport.  L’appuntamento è stato organizzato dalla Delegazione provinciale del Coni Siracusa e ha visto protagoniste numerose discipline sportive. Durante la giornata c’è stato  un momento di confronto e approfondimento con la partecipazione di Feliciano Di Blasi che ha tenuto un intervento sull’importanza dello sport come fenomeno sociale.

“Come di consueto anche quest’anno si è celebrata  la Giornata nazionale dello sport patrocinata dal CONI nazionale– spiega il delegato provinciale Coni Liddo Schiavo- saranno impegnate le Federazioni gli Enti di Promozione Sportiva le Benemerite e tutte le Discipline associate. La Delegazione di Siracusa ha voluto dare quest’anno un taglio nuovo imperniato sul sociale e mettendo in rilievo anche i progetti elaborati dal CONI al fine di incrementare le attività sportive per le  categorie sociali meno abbienti   Oggi lo sport nella nostra nazione e nel nostro territorio, nonostante le tante difficoltà, gode di ottima salute e anziché piangersi addosso o lamentarsi delle ristrettezze economiche in cui vessa o peggio recriminare sul disinteresse delle istituzioni preferisce rimboccarsi le maniche e scendere in campo. Questo è lo sport che ci piace sano, vivo ed effervescente. Uno sport che non guarda solo ai risultati e che si interpreta come momento di aggregazione sociale, come strumento per migliorare, non solo il fisico, ma che serva anche a migliorare   le nostre coscienze”.

Numerosa la presenza di personaggi dello sport siracusano a cominciare da Davide Baiocco, l’ex capitano del Siracusa. “Mi è sembrato normale prendere parte a questa bella iniziativa- spiega Baiocco-mi ha coinvolto Feliciano Di Blasi e sono stato molto contento di esserci. Credo che noi sportivi professionisti abbiamo l’obbligo morale di essere presenti e dare il nostro contributo. Non conoscevo questa struttura, ma devo ammettere che qui si può fare tanto, basta passione e competenze per formare e far crescere  nel migliore dei modi i nostri giovani”.

Fra gli altri sportivi presenti, lo schermidore Stefano Barrera, il tecnico dell’Ortigia Gino Leone e le pallavoliste dell’Holimpia Roberta Licata e  Federica Franzò, il tecnico del Kst 2001 Pierpaolo Arganese. 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: