ULTIM'ORA

Siracusa. Ai Villini la “Id al-fitr”: la festa di fine Ramadan organizzata da AccoglieRete


minfine RAMADAN-id al fitr siracusa times

Clicca per visualizzare la locandina dell’evento

News Siracusa: un’occasione di condivisione ed un chiaro segnale di apertura della nostra città nei confronti delle altre culture. Con questi intenti l’associazione AccoglieRete Onlus per la Tutela dei MSNA, in collaborazione con Arci Siracusa e con il patrocinio del Comune di Siracusa, organizza la ‘Festa di Fine Ramadan’. L’evento si terrà giovedì 7 luglio presso la Villetta del Foro Italico (Villini di fronte al Pantheon) dalle ore 20.

La “Id al-fitr”, cioè la festa “dell’interruzione del digiuno” osservato durante il mese di Ramadan, è la seconda festività religiosa più importante della cultura islamica e viene celebrata come segno di gioia per la fine di un lungo periodo penitenziale.

“Come associazioni da anni impegnate nella tutela dei Minori Stranieri Non Accompagnati e dei migranti presenti nella Provincia di Siracusa – dichiara AccoglieReteconosciamo bene l’importanza che ricopre questa festa per molti di loro. Dopo avere visto molti dei nostri ragazzi rispettare il digiuno, vogliamo festeggiare questa giornata insieme a loro e a chi vorrà partecipare per promuovere i valori della solidarietà e dell’accoglienza, in tempi in cui sempre da più parti vediamo lanciare sfide all’integrazione nelle nostre società e appelli alla costruzione di frontiere fisiche e culturali”.

“La serata – spiega l’associazione – ha l’obiettivo di creare un momento di festa e di scambio interculturale, tra la musica live del gruppo senegalese “Afro Family”, le degustazioni offerte dalle comunità di stranieri residenti nella nostra città, i banchetti informativi delle organizzazioni aderenti e la mostra del progetto Erasmus + Raising Strong and Resilient Communities”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: