ULTIM'ORA

Siracusa, affidamento del servizio idrico. Vinciullo, Alota e Castagnino: “perplessità confermate dall’ANAC”


vinciullo-alota-castagnino-siracusa-timesNews Siracusa: l’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) ha rilevato, con Delibera del 31/08/2016, numerose anomalie nell’affidamento della concessione per la gestione del Servizio Idrico Integrato nei Comuni di Siracusa e Solarino. A darne notizia sono l’On. Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS e i Consiglieri Comunali Fabio AlotaSalvo Castagnino.

“L’Autorità – dichiarano Vinciullo, Alota e Castagnino – ha rilevato una grave carenza di pubblicità dell’Avviso per manifestazione d’interesse pubblicato nel 2014 dal Comune di Siracusa nel solo sito dell’Ente e non, invece, come avrebbe dovuto essere, anche sulla Gazzetta Ufficiale ed in quella dell’Unione Europea, in omaggio ai principi di pubblicità e trasparenza che, recita testualmente il provvedimento, “costituiscono principi di carattere generale e valgono a prescindere dalla tipologia di procedura di affidamento adottata”.

“Altro rilievo critico dell’Autorità – hanno proseguito i tre – ha riguardato il Piano economico-finanziario, allegato alla convenzione predisposta dal Comune di Siracusa, che non conteneva tutte le informazioni previste dalla normativa in vigore che consentissero di individuare i presupposti per l’equilibrio economico-finanziario della gestione. Sono state confermate in pieno, pertanto, le nostre perplessità sulla procedura di affidamento durata ben 8 mesi in netto contrasto con l’urgenza che aveva caratterizzato la fase iniziale della procedura dato che l’avviso per manifestazione d’interesse era stato pubblicato, oltre che in maniera scorretta, per soli 15 giorni”.

“Spetterà adesso alla Magistratura, sulla scorta di tale autorevole parere, valutare le azioni più opportune da intraprendere anche in considerazione del fatto che – hanno concluso VinciulloCastagnino e Alota – le anomalie rilevate riguardano la gestione del bene pubblico per eccellenza: l’acqua”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: