ULTIM'ORA

Siracusa. Finte Onlus per migranti , Consulta Civica: “considerare l’accoglienza un affaire è davvero infimo”


damiano de simone consulta civica siracusa timesNews Siracusa: “Sulle vite umane si può investire solo per migliorarne le condizioni esistenziali, non alimentando attività speculative che soddisfano esclusivamente  le esigenze “superflue” di chi le pone in essere. Considerare l’accoglienza un affaire volto ad arricchire ulteriormente persone  senza scrupoli, pronte a lucrare sul disagio, è davvero infimo ”.  Lo afferma Damiano De Simone, presidente della Consulta civica di Siracusa, alla luce del giro di affari e fiscalità sommersa affiorato  grazie a un’operazione della Procura della Repubblica di Siracusa e la Guardia di Finanza aretusea (LEGGI QUI). “Non demonizzo– precisa De Simone-  tutte le strutture di accoglienza,  anzi ce ne sono alcune davvero  meritorie e  all’interno delle quali operano persone qualificate e animate da attitudini filantropiche, ma sicuramente sono ben lieto di constatare che l’autorità giudiziaria  ha fatto “pulizia” in quegli ambienti dove il dio denaro era il motore che muoveva soggetti pronti a lucrare sulle disgrazie altrui”. “Grandi operazioni come questa – conclude il presidente della Consulta civica- devono essere occasioni di seria riflessione per il Governo centrale, affinché queste strutture non diventino un altro “affaire” per i  partiti e si trasformino in  carrozzoni attraverso cui portare avanti interessi elettorali”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: