ULTIM'ORA

Siracusa. A2 Femminile, l’Ortigia a Roma contro la Waterpolo. In B sconfitta contro la Brizz


Giorgia GalloNews Siracusa: Impegno in trasferta per l’Ortigia rosa che domani, alle 13:30, scenderà in vasca contro la Roma Waterpolo per l’undicesima giornata del campionato di serie A2 Femminile (arbitro dell’incontro D. Scillato).

Le ragazze di Valentina Ayale, archiviata la sconfitta all’ultimo secondo di domenica scorsa, cercheranno il riscatto contro la formazione capitolina, che occupa l’ultima piazza del Girone Sud. L’allenatrice biancoverde, che nel match di sette giorni fa ha ritrovato Alessandra Battaglia al rientro dalla squalifica, potrà contare sulla formazione al completo. Non bisognerà sottovalutare l’impegno, però, perché d’ora in poi ogni partita varrà punti importanti in chiave salvezza, così come ha sottolineato Giorgia Gallo questa mattina.

“Quella di domani, così come tutte le prossime partite, sarà una gara importante perché dovremo cercare di fare quanti più punti possibili per raggiungere la salvezza – ha commentato la giocatrice siracusana. A Roma sappiamo di poter fare una buona prestazione, ma servirà entrare in acqua convinte e con la giusta cattiveria per portare a casa un risultato utile”.

E’ incappata in una sconfitta per 9-5, invece, la formazione di serie B che, questa mattina alla piscina “Zurria” di Catania, ha affrontato la Brizz Nuoto.

Le aretusee, dopo essere passate in vantaggio con un gol di Paola Todaro, hanno sofferto via via il gioco delle etnee, che hanno chiuso in vantaggio il primo tempo con il risultato di 4-1 e incrementato il divario alla fine della seconda frazione di gioco (7-3). Gli ultimi due tempi, poi, si sono conclusi entrambi con il parziale di 1-1. Le altre reti biancoverdi di oggi sono state segnate da Simona Schiavone (doppietta), Carla Bucisca ed Elena Bacchelli.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: