ULTIM'ORA

Siracusa: 14enne aggredito da un cane “vagabondo” in via Piave, intervengono i Carabinieri


cane-randagioNews Siracusa: aggressione di un cane nei confronti di un 14enne che faceva rientro, ieri pomeriggio, a piedi presso la sua abitazione in via Piave. Alcuni passanti e dai genitori immediatamente intervenuti, hanno prestato i primi soccorsi al ragazzo. Giunto all’Ospedale “Umberto I” è stato, poi, dimesso con una prognosi di sette giorni salvo complicazioni.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Siracusa sono intervenuti nel luogo dell’accaduto, riscontrando che il cane stazionava sulla strada unitamente al padrone, un cittadino polacco senza fissa dimora e, alla vista del ragazzino, lo ha morso alla gamba.

L’animale è stato affidato in custodia ad un canile dal locale servizio veterinario per essere sottoposto alla prevista profilassi. I Carabinieri hanno individuato il polacco atteso che, per l’accaduto, emergono a suo carico responsabilità per lesioni personali colpose ed omessa custodia e mal governo di animali.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: