ULTIM'ORA

Sicilia, Vittoria: vietato ingresso in discoteca perchè ritenuto pericoloso, si vendica investendo il proprietario con la propria auto. Fermato dalla Polizia per tentato omicidio


 Andrea Gambini

Andrea Gambini

News Sicilia: arrestato per tentato omicidio. La Squadra Mobile di Ragusa e i poliziotti del commissariato di Vittoria hanno fermato Andrea Gambini, 34 anni di Comiso, per aver investito più volte, con la propria auto, e attentato alla vita di un’altra persona. La vittima il proprietario di una discoteca dove era stato impedito al pericoloso soggetto di entrare.

Tutto è accaduto ieri sera in contradaa Costa Esperia, nei pressi della discoteca “Playa del Sol”, dove Andrea Gambini si era recato con due amiche romene. Le due donne possono entrare, all’uomo invece viene negato l’ingresso, in quanto responsabile di una lite con un tunisisno avvenuta, in precedenza, nel suddetto locale.

L’uomo ha rifiutato il divieto e dopo la lite verbale ha minacciato il proprietario che ha reagito schiaffeggiando Gambini e, grazie anche all’arrivo del buttafuori, allontanandolo dalla discoteca. La storia sembra terminare qui, ma in realtà Andrea Gambini non digerisce il torto subito e salito in auto, ha puntato contro il proprietario del locale investendolo più volte e fratturandogli il femore.

Dalle dichiarazioni dei testimoni, la Polizia è riuscita a risalire al Gambini e così rintracciarlo presso la propria abitazione. Infine, l’uomo è stato condotto, secondo disposizione della Procura, nel carcere di Ragusa in attesa dell’interrogatorio di garanzia che si terrà davanti al Gip. La vittima, invece, è ricoverata in rianimazione, all’ospedale Guzzardi di Vittoria, con prognosi riservata avendo riportato diverse fratture agli arti inferiori, motivo per cui è stata operata d’urgenza.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: