ULTIM'ORA

Sicilia, vicini di casa ai ferri corti nel palermitano. Maxi rissa per la pulizia di un terreno confinante. Sei arresti


rissa - siracusatimesNews Palermo: come Montecchi e Capuleti. Se ne sono date di santa ragione due famiglie, vicine di casa, in contrada Piano di Trappeto, nel palermitano. Tensioni e screzi di lunga data hanno trovato culmine in una maxi rissa per la pulizia di un terreno confinante che ha coinvolto tre uomini e tre donne, tutti posti in stato di arresto per i reati di rissa e lesioni.

Colpi e insulti sono piovuti anche di fronte ai militari, intervenuti prontamente e con non poche difficoltà, a sedare lo scontro.  E’ stato necessario anche l’intervento di un’autoambulanza del 118 per medicare una ferita lacero contusa riportata da uno dei partecipanti.

Attualmente gli uomini e le donne coinvolti si trovano ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: