ULTIM'ORA

Sicilia, scirocco e caldo record: temperature sopra i 40 gradi


METEO - siracusatimesNews: La Sicilia sarà la Regione più colpita in assoluto da quest’intensa ondata di calore. Basti pensare che la tempera minima registrata questa notte a Palermo è stata di 36 gradi, Trapani 31 e Ragusa 28.

Secondo il sito “Meteoweb” nelle zone interne dell’isola, tra le province di Catania ed Enna, la colonnina di mercurio potrebbe toccare picchi superiori ai 45 gradi, addirittura arrivare a 47. Il caldo africano si verrà percepito anche lungo la fascia tirrenica per l’effetto dei forti venti di scirocco: tra Barcellona Pozzo di Gotto, Milazzo, Capo d’Orlando, Termini Imerese e Bagheria potremo avere picchi di 46 gradi, mentre Palermo potrebbe raggiungere i 45 gradi e Trapani i 44 gradi.
Farà meno caldo nelle zone meridionali e orientali dell’isola, a causa dei venti di scirocco provenienti dal mare. Infatti a Catania e Siracusa le temperature si “fermeranno” a 39 gradi, mentre a Gela, Licata, Agrigento e Sciacca si toccheranno i 43 gradi. Ma in queste località ci sarà un tasso di umidità relativa molto più elevato rispetto alle zone interne e tirreniche, quindi una temperatura percepita dal corpo umano potrebbe essere superiore anche ai 50 gradi. Saranno ore difficili con aria pesante, irrespirabile, mentre dove il caldo sarà torrido per l’aria secchissima, bruceranno persino gli occhi.
Nel weekend le temperature diminuiranno in modo lento e graduale. Sabato si tornerà a temperature nella media del periodo. Mentre domenica le temperature scenderanno con valori più freschi anche a causa del maltempo con forti piogge e temporali che investiranno un po’ tutto il Mezzogiorno. Per il terzo fine settimana consecutivo, sarà un weekend senza sole al Sud dopo una settimana di caldo e di bel tempo.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: