ULTIM'ORA

Sicilia, sbarco di immigrati: fermati 5 presunti scafisti in tre operazioni tra Catania, Pozzallo e Ragusa


immigrati siracusa times

News Sicilia: cinque presunti scafisti che avrebbero trasportato migranti fino alle coste siciliane sono stati fermati oggi in tre distinte operazioni condotte tra Catania, Pozzallo e Ragusa da Polizia di Stato, Gruppo interforze contrasto immigrazione clandestina, Guardia di finanza e carabinieri. I fermati sono un senegalese di 18 anni, Foma Demba, ed un maliano di 20, Youssouf Sanogo; due ucraini, Vitas Martynkus, di 25 anni, e Viktor Bandarenko, di 41, ed un eritreo di 21, Yassin Ibrahim.

Il senegalese ed il maliano sono stati fermati perché ritenuti gli scafisti di un gommone con a bordo 132 migranti fatti sbarcare domenica scorsa a Catania dalla nave ‘Destiny’ di ‘Medici Senza Frontiere’. I due ucraini sarebbero stati alla guida di una imbarcazione a vela con a bordo 21 tra curdi ed iracheni sbarcata all’alba di ieri a Portopalo di Capo Passero (Siracusa). L’eritreo sarebbe uno degli scafisti di 44 migranti fatti sbarcare ieri a Pozzallo dalla nave ‘Gregoretti’.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: