ULTIM'ORA

Sicilia, Sanità: appello dell’Onorevole Coltraro ai colleghi


sanità Siracusa TimesNews Sicilia: l’Onorevole Giambattista Coltraro, deputato di Sicilia Democratica all’Ars dichiara: “Quello che sta succedendo in questi giorni e che coinvolge il Governo della Regione Siciliana impone a ciascuno di noi una seria riflessione.

In particolare intendo soffermarmi sull’aspetto della Sanità rispetto a cui emerge un quadro generale sconfortante. Sento il dovere di prendere le distanze da una gestione delle politiche sanitarie inaccettabile per un deputato che, ricevuto un mandato elettorale dai cittadini, ha il dovere di operare funzioni di indirizzo e di controllo e si trova a prendere atto che, di certo non per propria volontà,  non riesce a garantire il bene comune e si trova spettatore di scelte determinate da interessi di parte.

La nostra sanità oggi risulta inefficiente, lacunosa, carente, poco trasparente. Il diritto alla salute del cittadino non viene adeguatamente tutelato, fatta eccezione, ovviamente, per quanti si prodigano, seppur con risorse ormai ristrette, per svolgere al meglio la propria professione in questo settore. Le scelte operate per il contenimento delle spese non sempre hanno tenuto conto dei bisogni espressi dai territori”.

Partendo da queste considerazioni l’On.le Coltraro lancia un invito ai Colleghi deputati: “Pur in considerazione delle risorse limitate, in questo ultimo scorcio di legislatura dobbiamo operare uno sforzo maggiore nel settore sanitario per garantire una maggiore trasparenza, orientare le politiche sanitarie verso una visione di sistema e non di parte, a partire dalle stesse scelte manageriali che devono essere basate sulle effettive capacità professionali, in piena autonomia da condizionamenti politici, puntando alla migliore utilizzazione delle risorse disponibili in termini di efficacia e di efficienza e tenendo conto delle diversificate esigenze che emergono dalle singole realtà territoriali”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: