ULTIM'ORA

Sicilia, maltempo. Vinciullo sprona il Governo su agricoltura e zootecnia: “situazione drammatica”


zootecnia Vincenzo Vinciullo siracusa timesNews Sicilia: l’On. Vincenzo Vinciullo, presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’Ars, si è rivolto direttamente al Governo per spronarne un immediato intervento a favore degli agricoltori ed agli allevatori del Sud-Est della Sicilia colpiti dalla recente ondata di maltempo.

“Signor Presidente, onorevoli colleghi, approfitto della presenza degli Assessori per sollevare un problema serio – leggiamo dal resoconto stenografico dell’intervento in Aula dell’Onorevole Vinciullo anche perché so che oggi pomeriggio, alle 18.00, è stata convocata una riunione di Giunta. Assessori, c’è una situazione drammatica che sta vivendo la nostra agricoltura. La zootecnia è in una situazione di estrema difficoltà, ci sono interi gruppi di animali che sono isolati nelle montagne e che da giorni non riescono ad avere il foraggio, perché con gli elicotteri non si riesce ad arrivare”.

“Il settore ortofrutticolo – spiega – è stato completamente distruttoAssessore Pistorio, lei è stato con me a Ragusa lunedì scorso, ed ha avuto modo di verificare come la situazione sia assolutamente insopportabile. Gli ortaggi in aperta campagna sono stati distrutti dal gelo, le serre, ancora una volta, sono state distrutte dalla grandine che in questi giorni è caduta in maniera copiosa nella zona del Sud-Est siciliano. Stesso discorso dicasi per quanto riguarda l’ortofrutta: i nostri agrumi sono stati anch’essi distrutti da una caduta abbondante di neve e soprattutto di grandine. La pioggia, che continua a rimanere nei campi, sta portando a soffocamento le radici, e quindi le piante stesse”. 

“In alcune zone, come ad esempio quelle del siracusano – prosegue – il Consorzio di bonifica non riesce ad attivare le procedure per poter allontanare dai campi le acque che continuano a dimorare in maniera pericolosissima per le piante. Cosa stiamo facendo come Governo? Quali sono i provvedimenti che il Governo, in maniera urgente, intende adottare? Veda, Assessore Pistorio e colleghi tutti, possiamo pensare di rimanere indifferenti di fronte a questo problema? Possiamo pensare di avere risolto il problema solo perché di tanto in tanto la Protezione civile esce a liberare qualche strada e a portare un po’ di foraggio in qualche fattoria che la stessa riesce a raggiungere, oppure è il momento che oggi pomeriggio il Governo dichiari lo stato di calamità naturale?

“Si chieda – continua – l’intervento da parte delle Forze Armate, degli elicotteri, dell’Esercito, intanto per raggiungere gli allevamenti che in questo momento sono isolati sulle montagne. Non è un problema soltanto del territorio di Siracusa o di Messina, è un problema che interessa tutto il territorio siciliano. Non c’è una sola parte della Sicilia che in questo momento non sia circondata dalla neve e non sia quindi in una situazione di estremo disagio, io direi quasi al livello del disastro”.

“Può lei assessore Pistorio farsi interprete di questa richiesta di questo Parlamento, affinché oggi pomeriggio l’assessore per l’agricoltura, si possa attivare affinché venga predisposta una delibera di Giunta con la quale si dichiara lo stato di calamità, e si chieda l’intervento immediato dell’Esercito, con la quale si chieda anche immediatamente all’Aereonautica militare di poter portare nella nostra regione degli elicotteri per raggiungere gli allevamenti che sono in questo momento isolati?”.

“L’agricoltura e la zootecnia siciliana è allo stremo, è in ginocchio – conclude Vinciullo  tutta la stagione dell’ortofrutta è ormai finita, e lo dimostra anche il prezzo considerevole di questi prodotti sul mercato, ma a fronte di questi prezzi c’è la disperazione ancora una volta dell’agricoltura siciliana, che sta subendo questi danni nella più assoluta indifferenza di quell’assessorato che avrebbe dovuto garantire i nostri agricoltori, la nostra zootecnia ma che sembra essere assolutamente insensibile a questo dramma, quasi a volerlo allontanare da sé, come se allontanandolo avesse risolto il problema”.

Sicilia, maltempo. Vinciullo sprona il Governo su agricoltura e zootecnia: “situazione drammatica”

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: