ULTIM'ORA

Sicilia. La Regione introduce una nuova moratoria sull’eolico


Eolico Siracusa Times

News Sicilia: con l’approvazione del Decreto Dirigenziale 13/2016, la Regione Siciliana ha introdotto una moratoria sull’eolico sospendendo i procedimenti per l’autorizzazione di impianti di potenza superiore a 20 kW in quanto vi è la necessità di individuare, preventivamente, le aree non idonee all’installazione di impianti rinnovabili. Sulla vicenda interviene il Presidente di assoRinnovabili che così commenta.

“Il Decreto – dichiara Agostino Re Rebaudengo, Presidente di assoRinnovabili – rappresenta uno scandalo per tutti quei produttori, con istanze pendenti da diversi anni presso gli uffici regionali competenti. Ci sono imprenditori che aspettano l’autorizzazione a costruire dal 2006! Non è più ammissibile che la Regione continui ad utilizzare il pretesto della mappatura per mettere i bastoni tra le ruote agli operatori, bloccando tutti i progetti. Non è la prima volta che la Regione Siciliana  – prosegue Re Rebaimpone  dia uno stop forzato alle iniziative imprenditoriali green, infatti già nel 2013 la Giunta Regionale aveva sospeso i procedimenti autorizzativi in corso, in attesa che l’Assessorato per l’energia elaborasse una proposta di aree non idonee. Tale deliberazione era poi stata annullata dal Giudice Amministrativo che aveva ammonito l’Amministrazione sulla illegittimità di consimili moratorie”.

AssoRinnovabili chiede il ritiro immediato del Decreto ed è pronta a reagire con tutti gli strumenti legali a sua disposizione per tutelare i legittimi interessi dei suoi Soci.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: