ULTIM'ORA

Sicilia, Grammichele: giorno di ordinaria follia all’ufficio Postale. Un uomo gestisce i ticket numerati estorcendo denaro. Arrestato dai Carabinieri


Fila_poste

immagine di repertorio

News Sicilia: i Carabinieri della Stazione di Grammichele hanno arrestato un 58enne per estorsione, lesione personale e porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.

Poste italiane di Grammichele (Catania) giorno 2 giugno, ore 17 circa. Un uomo decide di gestire il traffico di persone dell’ufficio postale etneo organizzando una fila dove consegnava i ticket numerati, dietro il pagamento di 0,50 centesimi di euro. La giornata alla posta prosegue nella sua “ordinaria follia” se non fosse per un pensionato che di fronte al gesto criminale dell’uomo, si rifiuta di pagarlo per ricevere il biglietto numerato. La reazione del delinquente è stata quella di picchiare l’anziano, minacciandolo con un coltello.

In breve tempo, sono intervenuti i Carabinieri che, sotto richiesta del 112 contattato da alcuni presenti all’ufficio postale, hanno subito bloccato e disarmato l’uomo. Il coltello e la somma contante di 18 euro, bottino delle estorsioni, sono stati sequestrati. L’anziana vittima, infine, è stata trasportata nel pronto soccorso ove è stata medicata per ecchimosi riscontrate al volto, venendo poi dimessa.

L’arrestato, invece, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, è stato posto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: