ULTIM'ORA

‎Sicilia‬, Finanziamenti per le strade provinciali bloccati alla Regione. Vinciullo‬: “si distribuiscano le risorse solo alle Province che hanno dato risposta”


Vinciullo 1News Palermo: un budget di  50 milioni di euro nelle casse della Regione Sicilia iutilizzato per la colposa inerzia di alcune ex Province responsabili di non aver consegnato l’elenco delle strade che vogliono finanziate. Mentre le strade provinciali sono ormai al collasso e le Province rifiutano i contributi della Regione.  “Una situazione insopportabile, come spiega l’On. Vinciullo, che non può continuare a condizionare l’attività di quelle Province che, invece, hanno presentato un elenco dettagliato delle strade che devono essere finanziate”.

Per questo motivo, l’On. Vinciullo ha chiesto all’Assessore Regionale delle Infrastrutture di prendere in considerazione l’elenco dei progetti già depositati e di distribuire tutte le risorse solo alle Province che ne hanno fatto richiesta.  “È assurdo e insopportabile che – spiega –  mentre le strade sono chiuse al traffico e la gente muore di fame, si tengono bloccati quasi 50 milioni di euro per l’inerzia colposa e insopportabile di alcuni Commissari che hanno deciso di non rispondere alle richieste della Regione.

“La prossima settimana – ha concluso l’On. Vinciullo – convocherò in Commissione Bilancio l’Assessore delle Infrastrutture per chiedergli di procedere, con l’urgenza del caso, a distribuire le risorse solo alle Province che hanno presentato l’elenco delle strade da finanziare, perché non è sopportabile che coloro i quali non si adoperano non solo ostacolano l’invio delle risorse verso le Province virtuose ma addirittura diventano un modello quasi da seguire anziché da condannare dal momento che, per le proprie incapacità ingiustificate, frenano e impediscono l’utilizzo delle risorse regionali.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: