ULTIM'ORA

Sicilia, Catania: venditore abusivo rapina pensionata 85enne


volante_poliziaNews Sicilia: nove i componenti della famiglia dedita al commercio abusivo. Con il supporto ci un furgone, la famiglia, era intenta nella vendita abusiva tra Giarre e Riposto entrambi in provincia di Catania. Durante la consueta vendita di giocattoli il capofamiglia, nella serata del 26, minaccia una pensionata di 85 anni con l’ ausilio di un taglierino. L’uomo ha infine estorto alla pensionata la collana in oro che portava al collo.

I carabinieri, accolta la denuncia della anziana signora, hanno intrapreso le indagini. Ieri sera, avendo raccolto sufficienti prove contro il venditore ambulante, hanno proceduto al fermo di indiziato di delitto nei confronti del 42enne, di Noto (Sr), ritenuto responsabile di rapina aggravata.

Al resto della famiglia è stato sottoposto il foglio di via obbligatorio, esercitante il commercio in area pubblica senza autorizzazione. Con il contributo della polizia municipale,  sono stati infine sequestrati circa 200 giocattoli. Il 42enne su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: