ULTIM'ORA

Sicilia, Catania: arrestato un corriere della droga, viaggiava con 6 chili di marijuana nascosti nell’auto


rsz_7546_foto_3News Catania: con l’arresto del 53enne vittoriese Gino Vella ed il sequestro di oltre sei chilogrammi di marijuana si ottiene un altro importante risultato al contrasto al traffico di sostanze stupefacenti da parte dei militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania.

 Nell’ambito di un ordinario servizio di controllo del territorio svolto sulla Strada Statale Ragusana 194, in prossimità dello svincolo autostradale per Catania, una pattuglia del Nucleo di Polizia Tributaria ha intimato l’alt ad un’automobilista che, alla vista dei finanzieri, ha proseguito la sua corsa. Immediato l’inseguimento dei militari, raggiungendo l’auto dopo alcune centinaia di metri dal luogo del controllo.

Una volta fermata l’autovettura, hanno proceduto all’identificazione del conducente, apparso nervoso e insofferente alle attività di polizia. Considerato il tentativo di sottrarsi al controllo e tenuto anche conto delle risposte contraddittorie fornite dal vittoriese, i finanzieri hanno deciso di ispezionare il veicolo. Così, nel bagagliaio sono stati rinvenuti, ben occultati, sei chilogrammi di marijuana nascosti all’interno di tre diversi sacchi di plastica.

L’autovettura e la sostanza stupefacente sono state poste sotto sequestro, mentre il soggetto, peraltro già gravato da precedenti per altri reati, è stato associato presso la Casa Circondariale “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione della Procura della Repubblica di Siracusa. Si ritiene che il vittoriese, trovato in possesso anche di 840 euro in contanti, fosse il “corriere” dello stupefacente sequestrato, molto probabilmente destinato al mercato catanese, la cui vendita avrebbe fruttato, al dettaglio, oltre settantamila euro.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: