ULTIM'ORA

Sicilia. Aggiornamento Anagrafe dell’edilizia scolastica, Marziano scrive ai Comuni siciliani


Marziano Siracusa Times

On.le Bruno Marziano, assessore regionale all’Istruzione e Formazione

News Sicilia: l’Assessore Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale, Bruno Marziano, ha scritto ai Sindaci dei Comuni siciliani che non hanno ancora provveduto ad aggiornare l’Anagrafe dell’edilizia scolastica dei relativi territori al fine di ottimizzare gli interventi in materia.

La situazione dell’edilizia scolastica in Sicilia, infatti, necessita di grande attenzione per poter garantire a pieno il diritto allo studio dei giovani siciliani.

Secondo quanto stabilito dalla Legge 107/2015, l’accesso ad ogni futuro finanziamento in materia di edilizia scolastica è condizionato alla verifica delle informazioni dei singoli edifici scolastici risultanti dall’Anagrafe Regionale dell’Edilizia Scolastica.

Poiché la mancata piena operatività dell’Anagrafe regionale dell’edilizia scolastica e l’interscambio dei dati con il Ministero dell’Istruzione e il Sistema Nazionale Anagrafe Edilizia Scolastica comporterebbe una penalizzazione per la nostra regione nella ripartizione dei fondi, per questo è estremamente importante che tutti gli enti locali adempiano tempestivamente a compilare quanto di propria competenza.

Ho chiesto ai Sindaci – dichiara l’Assessore Marziano di prestare la massima attenzione e vigilare affinché gli uffici tecnici comunali accedano al portale dell’ARES ed inseriscano i dati necessari, anche per non precludere la presentazione dei progetti relativi ai bandi di prossima pubblicazione che questo Assessorato sta già predisponendo sui fondi a nostra disposizione e per garantire alla Sicilia le risorse che le spettano nella ripartizione dei fondi nazionali”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: