ULTIM'ORA

Sanremo New Talent, tre siracusani sul palco del Palafiori


 

Siracusa.  Il sessantottesimo Festival di Sanremo è ormai alle porte ed è forse uno degli appuntamenti più attesi da tutto il pubblico italiano. Quest’anno a varcare le soglie del palco dell’Ariston, che per i grandi big della musica italiana è un pò come fare il loro ingresso “a casa”, ci saranno anche tre giovani artisti siracusani.

La 28enne Lucia De Luca, la 21enne Giorgia Germano e il 17enne Samuele Cammarana pianista e compositore, sono stati ammessi alle fasi finali del contest musicale “Sanremo New Talent”, condotto da Maria Teresa Ruta sotto la direzione artistica del M° Vince Tempera, storico direttore d’orchestra dell’Ariston.

Il Sanremo New Talent è un contest canoro rivolto a talenti emergenti, cantanti e gruppi musicali. I vincitori del contest otterranno un contratto discografico per la produzione di un brano inedito in uno studio di registrazione, la realizzazione di un videoclip e successivamente interviste e visibilità su giornali nazionali.

I tre giovani aretusei tenteranno di strappare un premio in una delle kermesse para-Festival più rinomate d’Italia.
La manifestazione avrà luogo dal 6 al 10 febbraio, proprio negli stessi giorni in cui i big della musica italiana si contenderanno il premio per il Festival di Sanremo edizione 2018,  si svolgerà al Centro Congressi Palafiori di Sanremo.
Centro che ospita i principali artisti, discografici ed emittenti radio nazionali.
I giovani siracusani saranno presentati e rappresentati in questa magica avventura da “The Web Engine”, giovane realtà siracusana molto attiva nel settore artistico e musicale già da qualche anno.

«Ho avuto l’onore di essere stata notata– ha raccontato Lucia De Luca – dal mio attuale manager Giuseppe Fisicaro, fautore di “The Web Engine”, dopo la partecipazione ad una manifestazione canora, “Music Star” che ha inaugurato il mio nuovo inizio e approdo alla musica».

«Questo potrebbe essere un punto di partenza – ha concluso Lucia De Luca – o semplicemente una grande soddisfazione. Mi aspetto di essere me stessa e di metterci il cuore così come lo auguro anche ai miei compagni di viaggio, Giorgia e Samuele, e dare il massimo così da arricchire il nostro bagaglio di esperienze che ci cambieranno sicuramente la vita».

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: