ULTIM'ORA

Sanità: in Sicilia vaccino gratuito contro la meningite per i giovani fino ai 30 anni


meningite - siracusatimesNews Sicilia: aumentare il più possibile la copertura vaccinale contro la meningite. Così l’assessorato regionale alla Salute risponde all’allarme meningite diffuso nella penisola e ai due casi accertati in Sicilia dall’inizio dell’estate. Ma sottolinea: non c’è nessuna epidemia. In una circolare, la Regione ha esteso la gratuità del vaccino tetravalente a tutti i giovani siciliani dai 12 ai 30 anni.

Il vaccino sarà disponibile in tutti i centri vaccinali dell’isola, dove basterà presentarsi con la tessera sanitaria, e anche chi non rientra nella fascia a costo zero potrà richiedere il serio dietro pagamento di un contributo. Dopo i casi di due ragazze colpite dal meningococco e ricoverate a Palermo, sono stati tanti i giovani e i genitori che hanno chiesto di poter essere vaccinati.

La Sicilia è la seconda regione che adotta il provvedimento dopo la Toscana, dove il vaccino gratuito è stato esteso ai giovani fino a 24 anni dopo la miniepidemia dell’anno scorso. Il vaccino tetravalente, che protegge dai ceppi A, C, W e Y, era stato finora garantito, oltre che ai bambini entro i due anni, ai giovani dai 12 ai 18 anni.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: