ULTIM'ORA

L’Ars approva la Finanziaria: ok all’emendamento di Vinciullo per i precari dei Comuni in dissesto tra cui Augusta e Lentini


Augusta Siracusa TìmesNews: l’Ars ha approvato la norma della Finanziaria che stanzia il budget per i 24 mila precari degli enti locali siciliani. La novità della norma approvata riguarda l’obbligo per i sindaci di avviare i processi di stabilizzazione in tutti i vuoti d’organico, pena la perdita dei corrispondenti finanziamenti. Un tentativo del governo regionale di scuotere i sindaci.

Una boccata d’ossigeno per 14 Municipi isolani, tra questi, Lentini e Augusta. Grazie ad un’emendamento a firma del presidente della Commissione Bilancio, Vincenzo Vinciullo, darà maggiore serenità ai precari dipendenti dei 14 comuni siciliani tra i quali Augusta e Lentini, dichiarati in dissesto (leggi qui).

“L’emendamento – spiega lo stesso deputato Ncd – prevede che le amministrazioni in dissesto possano utilizzare prioritariamente per il personale precario le somme derivanti dalle economie del fondo per detti comuni. Un  riconoscimento per questi  lavoratori – conclude Vinciullo, ancora impegnato con i lavori d’Aula della sessione economica – che oggi sono indispensabili per una corretta ed efficiente azione amministrativa”.

 

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: