ULTIM'ORA

S.C. Palazzolo, battuta 4-0 la Berretti del Siracusa: bene i nuovi acquisti, soddisfatto il tecnico Strano


palazzolo - la_conclusione_vincente_di_luca_filicetti - siracusatimesNews Palazzolo Acreide: termina sul 4 a 0 il primo test stagionale del Palazzolo, che, nonostante abbia iniziato la preparazione da sei giorni, ha dimostrato di avere sulle gambe già un buon ritmo regalando delle belle trame di gioco al pubblico che ha assistito all’amichevole odierna con la formazione Berretti del Siracusa. Sul sintetico dello stadio “Scrofani Salustro” il tecnico Pippo Strano ha utilizzato praticamente tutti i giocatori a sua disposizione mandando in campo, nel primo tempo, la stessa squadra che per dieci undicesimi ha giocato nello scorso campionato con Aglianò, Russo, Ricca, Nobile, Conselmo, Calabrese, Filicetti, Serrantino, Grasso, Fichera ed il nuovo attaccante Messina. In rete, per i gialloverdi, sono andati Luca Filicetti, che con un gran sinistro ha messo in rete dal limite dopo un corner di Fichera, poi capitan Calabrese, che ha conquistato palla sulla trequarti battendo il portiere siracusano con un tocco ravvicinato, e quindi, sempre nella prima frazione di gioco, Fabio Messina, che ha concluso con un tiro vincente una bella azione in velocità dei gialloverdi. Nella ripresa si sono visti in campo tutti i nuovi acquisti, da Cocimano, Concialdi, Chiavaro e Figura fino ai due giocatori in prova e per i quali la firma sembra ormai essere soltanto una formalità, ovvero Boncaldo e Musumeci; è stato proprio quest’ultimo, nei minuti finali, a fissare il risultato sul 4 a 0. Moderatamente soddisfatto, a fine gara, il tecnico Strano, che ha visto all’opera tutti i suoi ragazzi ed ha parlato di “un buon allenamento che servirà ad oleare i meccanismi in vista dei prossimi impegni”. Due, la prossima settimana, dopo la ripresa degli allenamenti (in programma martedì), saranno le amichevoli per il Palazzolo, che prima giovedì e poi domenica giocherà rispettivamente con l’Augusta e con i “cugini” del Siracusa

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: